"Patrocinio a spese dello Stato: istanze online"

Categoria: News
Data pubblicazione: 16 ottobre 2020

 

Cari Colleghi,

segnaliamo che dal 16 settembre 2020 le istanze di liquidazione dei compensi degli avvocati per prestazioni rese in regime di patrocinio a spese dello Stato devono essere presentate solo online.

L’art. 37 bis del decreto 76/2020 (nel testo coordinato con la legge di conversione 120/2020) infatti dispone:

“Al fine di favorire una  celere  evasione  delle  richieste  di liquidazione dei compensi spettanti al difensore della parte  ammessa al patrocinio a spese dello Stato e al difensore d'ufficio  ai  sensi del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica  30 maggio 2002, n. 115, le istanze  prodotte  dal  giorno  successivo  a quello di entrata in vigore della legge di conversione del  presente decreto sono depositate presso la cancelleria del   magistrato competente esclusivamente mediante modalità telematica individuata e regolata con  provvedimento del direttore generale  per  i  sistemi informativi automatizzati del Ministero della giustizia”

In data 6 ottobre il Direttore Generale dei Sistemi Informativi Automatizzati ha pubblicato il provvedimento con la descrizione delle modalità da seguire.

Alleghiamo il provvedimento del Direttore Generale 6.10.2020 per tutti i dettagli.

 

A presto!

 

Avv. Andrea Paganini

consigliere direttivo

 

Provvedimento del Direttore Generale 6.10.2020

 

Ultime News

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.