6-7 maggio 2019 violate le caselle PEC di diversi avvocati

Categoria: News
Data pubblicazione: 10 maggio 2019

Cari Colleghi,

tra il 6 e 7 maggio 2019 vi sono stati diversi attacchi informatici ai danni degli avvocati di Caltagirone, Matera, Piacenza e Roma.

Sono stati diffusi in particolare i dati personali dei legali e, in alcuni casi, anche le password delle caselle PEC.

È pertanto consigliabile modificare le proprie chiavi di accesso.
Inoltre, la Corte d'Appello di Roma, stante il blocco dei servizi, ha autorizzato il deposito cartaceo degli atti giudiziali limitatamente ai giorni 8 e 9 maggio 2019, previa autocertificazione dell'avvocato attestante il mancato funzionamento della propria casella PEC.

Indico qui di seguito il link al sito diritto e giustizia con il riepilogo dei suggerimenti forniti da alcuni Consigli dell’Ordine agli iscritti.

http://www.dirittoegiustizia.it/news/23/0000094002/Violate_le_caselle_PEC_di_alcuni_avvocati_gli_avvisi_dei_COA_agli_iscritti.html

Ultime News

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.